Acquistare olio extravergine direttamente dal produttore: La Guida Completa

Il modo più diffuso di acquistare olio extravergine d'oliva è attraverso i supermercati, tuttavia sempre più persone scelgono di acquistare direttamente dai produttori, frantoi o aziende agricole. 

Analizziamo le ragioni di tale scelta, i vantaggi che ne derivano e le modalità migliori per farlo.

Quali sono i vantaggi di acquistare olio extravergine direttamente dal produttore?

Le motivazioni dietro l'acquisto di extravergine direttamente da frantoi o aziende agricole sono innumerevoli, ma indubbiamente ci sono alcuni vantaggi che spingono molti a fare questa scelta:

  • Miglior rapporto qualità/prezzo 

I vari passaggi in cui un prodotto passa nella grande distribuzione organizzata (GDO) fino allo scaffale del supermercato, comportano l'applicazione di vari margini di guadagno di cui l'ultimo è quello applicato dal supermercato stesso.

Acquistando direttamente dai produttori, tutti questi margini non verranno applicati e quindi non ricadranno sul consumatore finale. In questo modo il prodotto acquistato avrà generalmente un rapporto qualità/prezzo superiore rispetto a quello acquistato attraverso i canali della grande distribuzione.

  • Certezza sulla provenienza dell'olio

Acquistare direttamente dai produttori, specie se piccoli produttori, comporta anche essere più sicuri che l'olio sia ottenuto da olive del territorio e secondo le normative italiane ed europee, non quindi da lotti di dubbia provenienza; è importante comunque verificare sempre l'etichetta delle bottiglie, accertandosi che il prodotto sia 100% Italiano. L'Italia produce olio di alta qualità, con proprietà salutistiche ed organolettiche mediamente superiori rispetto ad oli esteri o extra-UE.

  • Acquista olio nuovo, appena prodotto

Un ulteriore vantaggio dell'acquisto di olio extravergine direttamente dal produttore è la possibilità di acquistare un prodotto sicuramente nuovo, appena lavorato e confezionato. L’olio acquistato direttamente al frantoio, meglio se da un piccolo produttore, è sicuramente “nuovo”, infatti, al contrario del vino che migliora invecchiando, l’olio oltre i 18 mesi perde gran parte delle sue proprietà.

Ricapitolando, i principali vantaggi di acquistare l’olio dal produttore sono:

  • Miglior rapporto qualità/prezzo
  • Certezza sulla provenienza 100% italiana
  • Prodotto nuovo e più fresco;

A questi possiamo aggiungerne anche:

  • sostegno all'economia locale
  • sostegno alla sostenibilità ambientale.

Dove acquistare olio extravergine direttamente dal produttore?

Se desideri acquistare olio extravergine d'oliva direttamente dal produttore, hai varie opzioni per farlo:

  • Puoi acquistarlo recandoti in un frantoio, l'Italia è disseminata di frantoi, più piccoli ed artigianali e più grandi e industriali, principalmente al centro-sud ma anche in molte zone del nord-Italia.
  • Un altro modo per acquistare olio dal produttore è quello di recarsi in mercati contadini o fiere di settore, dove piccoli produttori mettono direttamente in venditi i loro prodotti.
  • Probabilmente il modo più comodo e semplice per acquistare olio direttamente dal produttore è quello di acquistarlo on-line nel sito internet e-commerce di un frantoio o di un'azienda agricola, in questo modo l'olio dal produttore arriva direttamente a casa tua.

In che periodo acquistare olio extravergine in frantoio?

Generalmente è possibile acquistare olio extravergine dal produttore durante tutto l'anno, tuttavia a seconda del periodo dell'anno si possono avere delle condizioni differenti di cui avvantaggiarsi.

Durante il periodo di molitura: l'olio novello e non filtrato

In Italia il periodo di raccolta delle olive, va da ottobre a dicembre inoltrato. In questo periodo dell'anno i frantoi stanno producendo l'olio nuovo o "novello", che presenta caratteristiche particolari: aromi decisi, elevato contenuto di antiossidanti naturali, un sapore fruttato ed intenso. Spesso l'olio "novello" non è stato ancora filtrato dal produttore, presenta quindi micro-particelle in sospensione rendendo il prodotto unico, denotandone l'assoluta freschezza.

Per avere la possibilità di gustare questo prodotto unico, è necessario acquistare durante questo periodo dell'anno.

Tra dicembre e gennaio: un olio più stabile

Subito dopo la raccolta e la lavorazione delle olive, i produttori procedono a filtrare l'olio, o in alternativa lo lasciano decantare, ossia attendono che le particelle solide contenute nell'olio si depositino sul fondo dei contenitori nei quali l'olio viene stoccato. Questa parte del processo di produzione serve a fare in modo che l'olio si mantenga più stabile e si conservi più a lungo.

Acquistare olio extravergine in questo periodo assicura il conseguimento di un prodotto fresco e stabile che, se ben conservato, può mantenere le sue caratteristiche organolettiche per oltre 18 mesi dall'acquisto; è il periodo migliore per fare scorta per la propria dispensa dell'anno a venire.

In estate: approfitta della convenienza

Durante il periodo estivo spesso frantoi e produttori di olio hanno interesse a svuotare i loro magazzini dall'olio della campagna olearia dell'anno precedente, questo per far spazio all'olio nuovo in arrivo a settembre/ottobre; in particolar modo quando la campagna dell'anno anteriore è stata molto produttiva. 

In queste casi non è difficile imbattersi in offerte speciali, nelle quali è possibile acquistare olio extravergine a prezzi molto vantaggiosi.

 

Olio Fonte Torre, dal produttore a casa tua